Franco Fabbro

CHE COS’È LA PSICHE

Filosofia e neuroscienze
 
 
Descrizione: Un’opera di respiro assai ampio, animata da una profonda integrazione tra le teorie delle moderne scienze cognitive e le istanze spirituali, sociali e dell’esperienza umana in generale. I temi fondamentali che gravitano attorno alla questione della coscienza, quali epistemologia, ontologia e verità, libero arbitrio e sofferenza (per citarne solo alcuni) vengono affrontati mettendo a disposizione del lettore una varietà di prospettive: dalla filosofia classica, alle intuizioni della fisica quantistica e relativistica, ai risultati sperimentali e alle proposte teoriche della neurofisiologia e delle scienze cognitive. Un lungo viaggio nella psiche che parte dalla filosofia, dalla filosofia della scienza e dalla psicologia, attraversa le neuroscienze e la neurofisiologia, indaga la natura della materia, l’origine della mente, illuminando concetti complessi come il linguaggio, il libero arbitrio, il senso del tempo e la natura della coscienza.
dello stesso autore:
ENNEAGRAMMA E PERSONALITÀ
IL CERVELLO BILINGUE
NEUROPEDAGOGIA DELLE LINGUE
NEUROPSICOLOGIA DELL'ESPERIENZA RELIGIOSA
NEUROSCIENZE DEL BILINGUISMO
NEUROSCIENZE E SPIRITUALITÀ
collana: Psiche e coscienza
codice ISBN: 9788834018200
pagine: 616
prezzo: € 32.00

acquista