Otto F. Kernberg

OTTO F. KERNBERG (1928), fuggito dal­l’Austria nel 1939 con la famiglia, si rifugiò in Cile e nel 1961 si trasferì negli Stati Uniti. È stato direttore del C. F. Menninger Memorial Hospital, supervisore e didatta al Topeka Institute for Psychoanalysis e direttore del progetto di ricerca della Menninger Foundation sulla psicoterapia. Ha diretto l’Istituto per i Disturbi di Personalità del New York Presbyterian Hospital ed è stato professore di Psichiatria presso il Joan and Sanford I. Weill Medical College della Cornell University. È inoltre stato psicoanalista di training e supervisore presso il Columbia University Center for Psychoanalytic Training and Research ed è vice-presidente onorario della International Psychoanalytical Association. È autore di numerosi libri.

in catalogo