Franz Bardon

FRANZ BARDON, condisiderato fra i più grandi maestri dell'ermetismo e dell'esoterismo del XX secolo, nacque a Opava, in Cecoslovacchia, nel 1909. Mago, apprendista, maestro di magia ermetica, studioso di Kabala, di occultismo, incentrò la sua attività sulle tecniche di guarigione, attraverso le sue conoscenze magico-occulte che descrisse in tre noti libri. Le biografie descrivono una vita difficile e travagliata, prima attore, poi studioso e dedito alle pratiche occulte, fu perseguitato sia dal regime nazista, che lo internò per circa tre anni e mezzo in un campo di concentramento, sia dal regime comunista del suo Paese, negli ultimi anni della sua vita. Morì in carcere in circostanze misteriose nel 1958.

in catalogo

INIZIAZIONE ALL'ERMETICA

Corso teorico e pratico di istruzione magica

L'occulto